comunicati stampa

Le novita' Fenzi a Vitrum 2015

Ottobre 2015

 

Fenzi racconta una nuova storia: quella della nostra vita quotidiana

 

Tra le molte novità e gli ultimi sviluppi di prodotto che Fenzi presenta a Vitrum 2015, ce n’è anche una legata alla comunicazione, alla modalità cioè con cui il gruppo si presenta al mercato e agli operatori. E’ una novità che appare in tutta la sua evidenza all’interno dello stand del gruppo Fenzi, e che viene perfettamente sintetizzato dal claim: IN OGNI MOMENTO, IN OGNI LUOGO SIAMO CON TE. Il significato è semplice, e il modo di comunicarlo pure. Gli oggetti d’uso quotidiano, presenti in ogni momento o quasi della vita di ogni giorno, portano in sé il contributo determinante di Fenzi per un livello di benessere crescente nel tempo. Vetrate isolanti, vetri e vetrine decorate, arredi e finiture d’interni, specchi, bottiglie e bicchieri decorati e mille altri oggetti rendono più piacevoli, sicuri e confortevoli gli ambienti in cui viviamo: ciò è possibile anche grazie a Fenzi, i cui prodotti, dai sigillanti alle vernici decorative e alle vernici per specchi, aiutano a trasformare il vetro in prodotti specifici per funzioni particolari. Ne facciamo esperienza ogni giorno, spesso senza renderci conto del vantaggio che ne traiamo.
Per esemplificarlo è stato utilizzato un mezzo di comunicazione semplice ed efficace: il fumetto d’autore. Il disegnatore Paolo Armitano ha realizzato quattro tavole in cui racconta una storia di vita quotidiana di due scienziati/progettisti, alle prese con il loro lavoro e colti nell’intimità familiare, che incrociano i loro destini. E’ molto significativo notare come, nello sviluppo della storia, siano innumerevoli i momenti in cui gli oggetti trattati con prodotti Fenzi segnino con la loro presenza lo stile di vita attuale e corrente dei due protagonisti. E’ possibile godersi il fumetto intero nel formato gigante di 6x3 metri sulle pareti interne dello stand Fenzi a Vitrum 2015: buona lettura a tutti.

 

 


Dalle tempeste del deserto a Tribiano: CSP e vernici solari Duralux

 

Lo sviluppo di nuove tecnologie per la produzione di energia pulita sta coinvolgendo sempre più i sistemi a concentrazione solare, noti con l’acronimo CSP (Concentrating Solar Power): grazie all’utilizzo di specchi appositi vengono concentrate grandi quantità di radiazioni solari su una piccola area (esattamente come ha fatto Archimede per incendiare le navi cartaginesi) al fine di raggiungere elevate temperature, comprese da un minimo di 400°C ad un massimo di 1.000°C. Tutta questa energia termica attraverso diversi processi con turbine a vapore o a gas viene trasformata in energia elettrica. Le grandi centrali CSP sono ubicate nelle aree desertiche, le più indicate per sfruttare in pieno l’irradiazione solare.
Componente principale della tecnologia CSP sono naturalmente gli specchi parabolici, che possono assumere fogge differenti ma che comunque necessitano di caratteristiche costruttive molto particolari per resistere agli elevatissimi stress termici ed erosivi cui sono sottoposti. Un elemento di particolare importanza è la vernice protettiva, che deve garantire prestazioni estremamente elevate non paragonabili con quelle sufficienti per i normali specchi di uso quotidiano.
Il gruppo Fenzi è coinvolto nella catena produttiva relativa ai sistemi CSP come fornitore primario di DURALUX SOLAR COATINGS, una linea di vernici per specchi solari studiate per garantire un’altissima resistenza chimica alla corrosione e alla radiazione UV e una fortissima resistenza
all’abrasione. Queste vernici rappresentano attualmente il livello di sviluppo più elevato raggiunto per tale tipologia di prodotti. In questa ottica vengono presentate nella sezione “Ricerche e sperimentazioni” della mostra GLASS. THE GREAT UNEXPECTED allestita al Padiglione 22 di Vitrum 2015.

 

 

TORNA ALL'ELENCO DEI COMUNICATI
Autorizzo trattamento dei dati personali ai sensi del D. L. 30 giugno 2003 n. 196 (Vedi).*
(*) Campi obbligatori